Le origini sono umili.

Dalla raccolta della carta in oratorio negli anni ’70 è nato un impegno costante, che negli anni ha condotto alla realizzazione di un “sogno” che oggi porta il nome di P.A.C.E. Onlus.

PACE opera in Uganda, a Kyatiri, con l’aiuto di volontari che offrono gratuitamente parte del loro tempo per sostenere e garantire il diritto umano fondamentale alla salute e per rendere l’accesso ai servizi sanitari disponibile a tutti. Non da ultimo garantisce il diritto allo studio di numerosi bambini e ragazzi.

Attualmente P.A.C.E. sostiene un progetto di sviluppo sanitario ed educativo a Kyatiri, Distretto di Masindi (Uganda), dove è impegnata nello sviluppo di un Health Center III livello e nel sostegno di una Scuola ad esso collegata (è in corso un progetto di sponsorizzazione).

P.A.C.E. Onlus (Prevention And Clinical Education) è una associazione senza scopo di lucro. Si è costituita nel 2010 come ONLUS ed è regolarmente iscritta presso il registro regionale lombardo delle Organizzazioni di Volontariato.

Obiettivi dell'Agenda 2030 collegati:

Progetti

P.A.C.E. sostiene un progetto di sviluppo sanitario ed educativo a Kyatiri, Distretto di Masindi Western
Uganda, dove è impegnata nello sviluppo di un Health Center di III livello e nel sostegno di una Scuola ad esso collegata.
L’Health Center, costruito dalla Congregazione Ugandese delle “Missionary Sisters of Mary Mother of the
Church”, è certificato dal Ministero della Salute ugandese e coopera con altre strutture sanitarie
governative nel distretto di Masindi.
P.A.C.E. sostiene le spese per il salario annuale di 5 staff clinici assunti a tempo pieno dall’Health Centre,
2 infermiere, 2 ostetriche e un tecnico di laboratorio.
L’Health Center include 40 posti letto (divisi tra children, women and men wards). Inoltre, sono
attualmente presenti un piccolo reparto maternità, una sala parto e 6 posti letto per l’osservazione post
partum.
L’Health Center include anche un laboratorio per le analisi essenziali (specialmente per le malattie
infettive) e, infine, l’ambulatorio (OPD).
Le iniziative portate a termine dall’Organizzazione per l’Health Center comprendono:
• Costruzione di 2 blocchi di pit latrines per i pazienti dell’Health Centre
• acquisto di apparecchi medicali (Concentratori di ossigeno, Echo-scan portatile, ECG,
emoglobinometri, etc)
• costruzione di una cucina a disposizione dei parenti dei pazienti
• delimitazione e chiusura di tutta l’area dell’Health Centre
• ristrutturazione dell’esistente laboratorio analisi e acquisto di “point of care” per effettuare i più
importanti test di laboratorio
• costruzione di un laboratorio per TB separato
• finanziamento degli interventi medici e chirurgici e del follow up da effettuare a Kampala di bambini
gravemente ammalati, afferenti all’Health Center.
• costruzioni di 9 unità abitative per lo staff dell’Health Centre, dotandole di impianto per l’energia
elettrica e di toilette e docce dedicate
• ristrutturazione e adeguamento di tutto l’impianto idrico per l’approvvigionamento di acqua
all’Health Centre ed alle Staff Houses
• recinzione e posizionamento di due cancelli a protezione di tutta l’area perimetrale dell’HC
• impianto e acquisto materiale necessario per approvvigionamento elettrico presso la Blessed Damian
Nursery & Primary School.

• P.A.C.E. ha in corso dal 2015 un programma di sponsorship a favore di bambini e ragazzi in condizioni
economico-sociali disagiate, in particolare rifugiati dai vicini Sud Sudan e DRC, sostenendo
attualmente 36 studenti tra bambini e ragazzi.
• P.A.C.E. supporta gli studi per aggiornamento professionale di un membro dello Staff dell’Health
Centre, per l’upgrade da Certificato in Tecniche di Laboratorio a Diploma universitario in Tecniche
Laboratoristiche.
• P.A.C.E. ha in corso un progetto di ampliamento dell’Health Centre, con costruzione di un blocco
materno-infantile che garantisca adeguati servizi alla popolazione e permetta di soddisfare i requisiti
per l’upgrading dell’Health Centre al livello IV, secondo le linee guida del Ministry of Health
dell’Uganda.
L’obiettivo del progetto è il miglioramento della sopravvivenza materna, neonatale e infantile.

Il progetto comprende:
– la costruzione di un blocco materno e infantile completamente attrezzato, con una sala operatoria
per taglio cesareo, due sale parto, un’area di terapia intensiva materna, un’area di terapia intensiva
neonatale, una camera prenatale da 6 posti letto, una camera post-parto da 6 posti letto, un’area
KMC;
– un piccolo blocco di emergenza;
– un blocco per Antenatal Clinic attrezzato con 2 sale visite e 1 sala ecografica;
– un servizio di ambulanza;
– un obitorio;
– opere civili necessarie (strade interne camminamenti, etc).

Info e contatti

P.A.C.E. (PREVENTION AND CLINICAL EDUCATION)

Indirizzo sede legale e operativa:
c/o Paragon Piscine, Via Vigentina 148, 27100 Pavia

Posta elettronica:
paceonlus@yahoo.it

Sito web:
www.pace-onlus.com